dal Passo del Lagastrello al Passo del Cirone

per importanti informazioni leggi la pagina iniziale "Sentieri Appennino"

 Il fiore simbolo di queste montagne.

Primula apennina Widmar. Specie rara in Italia: presente solo nell'alto Appennino tosco-emiliano 

Colori d'autunno ai Lagdei. - grazie per la visita
Bruno Romiti

i sentieri e le tracce

Crinale sud-est da M. Marmagna

I sentieri del versante parmense, a differenza di quello lunigianese, sono percorribili senza grandi difficoltà, purché si sia preparati ed allenati, con l'abbigliamento e scarpe adatti; si osservino le regole elementari per evitare di trovarsi in difficoltà: pensate che umiliazione dover richiedere l'intervento del Soccorso Alpino. 

Anche qui, tuttavia ci sono dei sentieri e tracce impegnative. C'è il crinale del Monte Malpasso con alcuni tratti esposti che possono presentare pericolo; c'è il sentiero n. 711 dal Rio Frasconi alla Sella del Pumacciolo, con traccia non sempre evidente e con scarsi segnavia (almeno due anni fa) e parte finale prima della Sella con pietre e rocce da superare; il sentiero n. 737 impegnativo dalla Sella Paitino fino al M. Pumacciolo,  dal Pumaccioletto con discesa ripidissima verso la Sella della Colla nonché salita impegnativa per il Monte Navert; sentiero n. 713 dalla Buca della Neve alle Capanne di Lago Scuro; sentiero dal Lago Scuro al Monte Scala; infine la traccia che dallo svuotatore del Lago Santo, salendo attraverso una pietraia, porta al crinale dello Sterpara percorrendolo verso Sud-Ovest fino ad una sella, prima del percorso alpinistico, da cui si discende per labile traccia verso il sentiero che porta alla via alpinistica: tutto il percorso non è segnato, sono stati eretti degli "ometti" per indicarne la direzione, ma si devono superare tratti che potrebbero essere pericolosi per chi non è adeguatamente preparato: si deve essere coscienti che si devono affrontare punti pericolosi.

Impegnative sono la salita dalle Bocchette del Monte Orsaro al Monte Orsaro e la discesa dal  Monte Fosco alla Bocchetta del Tavola. Bisogna poi prestare attenzione, sul sentiero 725a, per un tratto franoso ed esposto quando si passa dal versante dei Lagdei al versante della Bocchetta del Tavola.

Aggiornato al 11 agosto 2013

 

Rifugi gestiti nella zona

Nel tratto dell'Alto Appennino Parmense dal Monte Bocco Al Monte Orsaro vi sono quattro rifugi gestiti: 

Albergo Prato Spilla: telefono 0521890194 - email: pratospilla@gmail.com - sito: www.pratospilla.pr.it

Rifugio Mariotti Lago Santo: tel. 0521889334  cell. 3492260668 - e mail: info@rifugiomariotti.it - sito: www.rifugiomariotti.it

Rifugio Lagdei: tel. 0521889352  cell. 3332443053 - email: info@rifugiolagdei.it - sito: www.rifugiolagdei.it -

Rifugio Lagoni: tel. 0521889118 - cell. 3391776479 - email: rif.lagoni@libero.it - sito: www.rifugiolagoni.it

Sui rispettivi siti web sono riportate tutte indicazioni sui periodi di apertura e sui servizi offerti.

Posso assicurare che la cucina è ottima in tutti i rifugi.  

Per i visitatori che vi arrivano dalla zona lunigianese, consiglio di assaggiare il prosciutto crudo: è fantastico; da noi è impossibile trovarlo così.  

P.S. ho un particolare buon ricordo del Rifugio dei Lagoni: nell'estate del 1957, o giù di li, eravamo partiti in tre da Bagnone per una gita di più giorni, diretti prima al Lago Santo e poi a Rigoso. Una sera abbiamo piantato la tenda nei pressi del rifugio, all' epoca ancora in fase di realizzazione (mancavano solo le rifiniture interne). Appena entrati in tenda è iniziato un temporale di intensità inaudita: la tenda ha cominciato a fare acqua da tutte le parti e così ci siamo trasferiti nell'ampio salone del  fabbricato, abbiamo acceso un grosso fuoco nel camino, bruciando gli spezzoni delle tavole usate dai muratori; ci siamo asciugati, riscaldati e poi abbiamo fatto una bella, tranquilla dormita. 

Le sezioni con i sentieri della zona

Sorgenti Rio Badignana da Monte Scala. In alto i Monti Brusa, Aquila, Marmagna, Braiola, Orsaro e Roccabiasca

 Le mappe con i sentieri sono nelle sezioni:

-Parmense 1         -Parmense 2          -Parmense 3         -Parmense 4            

 

 

 

Tabella dei sentieri numerati del versante parmense

Tabella fotocopiata dalla carta escursionistica dell'Alto Appennino Parmense - Edizione 1994

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

02.11 | 10:14

BUONGIORNO...HO AVUTO NOTIZIA DELLA RISTRUTTURAZIONE DELLA CAPANNA DEL GIOVARELLO? QUALCUNO SA DARMI MAGGIORI INFORMAZIONI

...
19.08 | 22:32

Si questo sito e' una grande risorsa per tutti .Noi del Cai di Bagnone stiamo nuovamente risegnando tutto il sentiero 116 e 116 A. Garbia Verzella Tornini .....

...
03.08 | 12:24

salve scrivo dalla sezione CAI di Fivizzano avrei bisogni mettermi in contatto con voi potete scrivermi un recapito ?

...
19.03 | 14:48

Salve sarebbe possibile ricevere il kmz del sentiero blu quello dell'acquetta? cordiali saluti Davide Mori

...
A te piace questa pagina